Origami

News

 

Primo piano

01/07/2019

festa tetto 2019

Il racconto simbolico che segue è stato ideato da Karim Dimashki sulla base delle attività di gioco di ruolo. Karim è volontario residente dell'Associazione, e svolge settimanalmente diverse attività con i bambini della Casa Famiglia.
Sulla base del materiale ludico prodotto da Bigio e pubblicato dalla Mini G4m3s Studio, le avventure sono state adattate alle esigenze dei bambini. Attraverso un lavoro di immaginazione sono stati affrontati i temi della diversità, dell'inclusione e dell'empatia.

01/07/2019

5permille

Sostegno a madri e figli usciti dai circuiti di violenza,

Progetti per minori in pena alternativa alla detenzione,

Contrasto alla dispersione scolastica,

Attivismo e sensibilizzazione su tematiche quali l’accoglienza, la diversità e l’inclusione sociale.

20/05/2019

locandina festa arpj

Cari tutti, siamo felici di invitarvi al compleanno del Tetto, che quest'anno compirà 71 anni!
Per l’occasione, domenica 9 giugno, dalle ore 17:00 vi aspettiamo nella sede dell’Associazione in Via Lungotevere Dante 5. Anche quest'anno sarà un'occasione per conoscere i progetti dell'Associazione, giocare, ballare e festeggiare insieme l'inizio dell'estate. Il buffet sarà realizzato dallo Chef Lorenzo Leonetti.
Ad aprire le danze musicali sul palco del Tetto ci saranno i Maschia e a seguire le Hi Shine.
 

20/05/2019

Vi raccontiamo una storia di riscatto e speranza,la storia di Jamila,
che è stata ospite nella nostra Casa Famiglia.

5x1000

Jamila non aveva scelto quel marito quando era ancora minorenne, ma aveva dovuto fidarsi della scelta che la sua famiglia aveva fatto per lei… d’altronde nel suo Paese funziona così. Arrivata in Italia, è diventata mamma di due bambine – che oggi hanno 18 e 10 anni – e ha scelto di lavorare, prendere la patente. Voleva essere una moglie e una madre “libera”, ma il marito non era d’accordo con questa “eccessiva” emancipazione e, dopo lunghe e silenziose violenze perpetrate negli anni tra le mura di casa, nel dicembre 2013 la violenza arriva al culmine: aggressione con l’acido, che ha sciolto parte del suo corpo e del cuoio capelluto… oltre a tutta la sua vita precedente.

27/03/2019

pasqua 2019

Anche quest’anno si avvicina la Pasqua e le uova del Tetto non possono mancare!

Da oggi sarà infatti possibile prenotare le uova, al latte o fondente, mandando un’email all’indirizzo arpj@arpj.org o telefonando al numero 06/5574586.

Il ricavato servirà a sostenere i progetti dell’Associazione. La casa famiglia “il tetto madre bambino”, che accoglie madri e bambini inviati dai Servizi Sociali e il centro diurno “Gli Scatenati”, dove minori segnalati dall'autorità giudiziaria o destinatari di provvedimenti emessi dal Tribunale dei Minori svolgono attività educative, didattiche, laboratoriali e ludiche come misura alternativa al carcere.

Il prezzo consigliato per le uova è di 12 euro.

Vi ringraziamo per il vostro prezioso contributo,

gli operatori e i volontari dell’ARPJTETTO Onlus

27/03/2019

cucina scatenata

Uno chef, otto ragazzi, otto cucine, un libro e un’idea: questi gli ingredienti del nuovo progetto che, grazie al finanziamento del Centro di Giustizia Minorile del Lazio, vedrà coinvolto il Centro “Gli Scatenati” dell’ARPJTETTO Onlus. Una squadra scatenata capeggiata dallo chef Lorenzo Leonetti avrà l’opportunità di raccogliere otto ricette della tradizione balcanica grazie alla disponibilità delle famiglie dei ragazzi del Centro; le famiglie infatti apriranno la porta della loro cucina affinché gli chef scatenati possano selezionare alcune pietanze tipiche per poi rivisitarle in una cucina professionale.

Il primo obiettivo del progetto è quindi quello di avvicinare i ragazzi alla cucina professionale tramite la valorizzazione delle loro tradizioni. A fine progetto il lavoro dei ragazzi sarà pubblicato in un libro che ripercorrerà, oltre alle ricette selezionate, anche le storie che le accompagnano. Ulteriore obiettivo è quello di scegliere, fra le varie pietanze, quella che più si adatti ad un prodotto di street food. Infatti l’idea che sorregge tutto il progetto, è quella di costruire le basi per un’impresa sociale gestita dai ragazzi, dove all’interno di un possibile locale, possano cucinare e presentare al pubblico prodotti di street food “insoliti”, capaci di avvicinare culture con radici lontane ma con profumi familiari.

Tematiche

Facebook
 
 
 
Seguici
Privacy
I dati inseriti non saranno comunicati a terzi, saranno trattati esclusivamente da Associazione Romana Pro Juventute Tetto Onlus nel rispetto del Decreto Legislativo 196/2003. Autorizzo pertanto il trattamento dei dati qui comunicati.
Per informazioni sulla normativa ed i soggetti che utilizzeranno i dati inviati consultare l'informativa alla sezione privacy dedicata.
 
  Codice di sicurezza
Digitare il numero presente nel riquadro